Stromboli è un`isola dal fascino unico e misterioso, grazie soprattutto al celebre vulcano, alto circa 926 m sopra il livello del mare, celebre per la sua persistente attività esplosiva. In realtà, quella visibile è solo la parte emersa di un imponente vulcano di 3.000 metri di altezza il cui volume complessivo è 25 volte più grande di quello della parte emersa.La `Sciara du Fuocu` suscita grande interesse; si tratta dell`attività vulcanica che si svolge incessantemente fin dall'epoca della sua emersione. Per questo motivo, gli antichi la chiamavano il faro del Tirreno, poichè ben visibile anche dalla Calabria.La superficie dell`isola è pari a 12,2 km² ed i suoi abitanti sono distribuiti tra San Bartolo e San Vincenzo, che risultano essere il villaggio Stromboli, e Ginostra, situato a Sud Ovest e raggiungibile soltanto dal mare.Strombolicchio è, invece, un antico camino vulcanico, isolotto che sorge a 1,6 Km. a nord di Stromboli.L`isola è stata lo scenario del film di Rossellini `Stromboli terra di Dio` (1950) che ebbe il merito di svegliare l`interesse turistico per le isole Eolie. Ancor oggi sull`isola vi sono targhe e foto che ricordano gli episodi della lavorazione del film, e nella piazza principale di Stromboli il bar più famoso è il Bar Ingrid.L`isola resta una delle mete più affascinanti e suggestive da vivere.

Histats.com © 2005-2014 Priv